Eletto in occasione del Congresso degli Svizzeri all’estero di Basilea il 19 agosto

Da gennaio all’agosto 2017 le Svizzere e gli Svizzeri del mondo intero erano invitati ad eleggere i loro 140 rappresentanti nel Consiglio degli Svizzeri all’estero per gli anni dal 2017 al 2021.
Il nuovo Consiglio conta 131 membri, di cui 64 sono nuovi.  9 seggi sono per il momento ancora vacanti.

Il Consiglio ha eletto il nuovo Comitato, confermando alla presidenza Remo Gysin, di Basilea, e alla vicepresidenza Filippo Lombardi (consigliere agli Stati). Del Comitato fa parte anche Gian Franco Definti (Italia).

Gli altri membri del Comitato sono:
David W. Mörker (USA), Franz Muheim (Gran Bretagna), Roger Sauvain (Francia), Silvia Schock (Canada), Sabine Silberstein (Singapore), Laurent Wehrli (Svizzera), Peter Wüthrich (Svizzera), Claudio Zanetti (Svizzera).

Nel Comitato sono inoltre rappresentate le due direttrici dell’Organizzazione degli Svizzeri all’estero Sarah Mastantuoni e Ariane Rustichelli.

La composizione del nuovo Consiglio degli Svizzeri all’estero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *