Cosa unisce il cioccolato – di cui tutti conosciamo gusti e consistenze – e l’intelligenza artificiale, questo termine sconosciuto pochi anni fa e oggi sulla bocca e (probabilmente) nella tasca di tutti? I due temi che apparentemente hanno poco da condividere hanno dominato le relazioni dell’85° congresso. Raffaele Sermoneta, presidente dell’Unione giovani Svizzeri, ha coordinato

L’intelligenza artificiale, una sconosciuta da affrontare di pettoLeggi di più >

«Un grande abbraccio a voi tutti che avete trovato la via di Perugia»: con queste parole la presidente Irène Beutler Fauguel ha dato il benvenuto ai presenti, e ha aperto l’85° Congresso del Collegamento Svizzero in Italia, ringraziando al contempo Françoise L’Eplattenier, presidente del Circolo Svizzero in Umbria per l’organizzazione del Congresso. Nel suo saluto

Svizzera-Italia tra intelligenza artificiale e cioccolatoLeggi di più >

Chi non conosce i Baci Perugina? Tutti, anche in Svizzera. Ma nessuno come Cristina Mencaroni, nata a 20 metri dalla fabbrica a Fontivegge e il cui nonno già lavorava per la cioccolateria. Oggi è responsabile del Museo “Casa del Cioccolato Perugina”, che costituisce un grande potere attrattivo. Ma, debutta Mencaroni, quella di Perugia non è

Congresso 2024 – Il cioccolato che unisce, oltre le frontiere e con grandi storieLeggi di più >

Buongiorno, sono un cittadino italiano di 40 anni e volevo farvi una domanda sull’ottenimento della cittadinanza svizzera. Io ho un fratello gemello che prenderà tra poco la cittadinanza svizzera (ha vissuto per più di 12 anni in Svizzera). Nel mio caso ho individuato due possibili vie per ottenere la cittadinanza svizzera e volevo sapere se

Cittadinanza SvizzeraLeggi di più >

Care lettrici, nel numero di novembre della Gazzetta Svizzera avevamo riferito in dettaglio della revisione AVS 21, il cui punto più importante è il graduale aumento dell’età pensionabile delle donne (ora chiamata età di riferimento) da 64 a 65 anni, in linea con l’età pensionabile degli uomini. Sulla base di articoli apparsi sui principali quotidiani,

Revisione AVS 21: ulteriori dettagli per le donne nate tra il 1961 e il 1969Leggi di più >

La Quinta Svizzera, espressione formalmente usata per riferirsi ai connazionali residenti all’estero, continua anno dopo anno ad ingrossare le proprie fila. Alla fine del 2023 gli svizzeri residenti all’estero ed iscritti ad un’ambasciata o in un consolato generale erano, a titolo esemplificativo, circa 815’000, una cifra non certo trascurabile, poiché corrispondente a più del 10%

I numeri della Quinta SvizzeraLeggi di più >

Le amministrazioni svizzere offrono sempre più servizi digitali. Ciò va a vantaggio della popolazione svizzera e in particolare degli svizzeri all’estero. Dal 2024, la Confederazione, i Cantoni, le città e i Comuni hanno una strategia comune, “Amministrazione digitale svizzera 2024-2027”, in cui definiscono la strada da seguire per la trasformazione digitale delle amministrazioni pubbliche in

E-government: contatti digitali agevolati con l’amministrazioneLeggi di più >

Nella splendida regione di Obernau (LU), 15 futuri animatori di campi vacanze hanno consolidato le loro competenze nell’accompagnamento di bambini e ragazzi. Hanno anche potuto rinfrescare le loro conoscenze linguistiche, poiché il corso Gioventù+Sport (G+S) è stato tenuto in due lingue (tedesco e francese), con una parte di formazione in inglese. Immersa nel cuore della

Corsi Gioventù+Sport: un trampolino per i futuri monitoriLeggi di più >

Una nuova offerta mira a far conoscere la politica svizzera soprattutto ai giovani svizzeri all’estero. I webinar spiegheranno in modo comprensibile le questioni politiche attuali. Grazie a questa nuova serie di webinar organizzati con easyvote, le informazioni politiche, che a volte possono sembrare complesse, saranno spiegate in modo semplice, accessibile e neutrale per ogni votazione,

La politica svizzera spiegata in modo sempliceLeggi di più >

Domanda: Ho 75 anni e vivo in Australia da molti anni, ma ho ancora la patente di guida svizzera. L’ultima volta che sono stata in Svizzera, sono stata richiamata all’ordine per non aver risposto all’invito al “test del medico del traffico” inviato dall’Ufficio della circolazione stradale. Di cosa si tratta? Risposta: I titolari di una

Permesso di guida: come evitare sorprese in occasione di un ritorno in SvizzeraLeggi di più >

Care lettrici, cari lettori La Svizzera è capace, come pochi altri paesi, a dibattere e trovare consensi sulle tematiche più diverse. Questo dialogo avviene spesso in modo fattuale, ma molto più animato nel caso in cui l’oggetto del contendere è la relazione tra la propria nazione e l’Unione Europea. Questa edizione di Gazzetta si concentra

Editoriale Maggio 2024Leggi di più >

Michele Rossi, Delegato della Camera di commercio del Canton Ticino per le relazioni esterne, è stato membro della delegazione Svizzera in occasione delle negoziazioni degli Accordi Bilaterali I, nell’ambito dell’Ufficio integrazione. L’abbiamo incontrato per porgli alcune domande: Michele Rossi, i due pacchetti di accordi bilaterali in vigore non bastano per regolare le relazioni tra Berna

Per un paese come la Svizzera cedere una parte di sovranità è complicatoLeggi di più >

Correva l’anno 1992. Consiglio federale e Parlamento si sono battuti in modo convinto a favore dell’adesione della Svizzera allo Spazio economico europeo (SEE). Raramente una votazione ha spaccato in due il paese come allora. L’”euforia europea” da parte dell’allora establishment politico ha trovato in particolare in Christoph Blocher – la cui via di crescita insieme

La relazione Svizzera – UE di nuovo sul banco di provaLeggi di più >

Premi di cassa malati limitati al 10% del reddito? Il budget delle economie domestiche è sempre più sollecitato da premi delle casse malati, rispettivamente dai costi della sanità. Insieme all’inflazione, questi pesano sul ceto medio e diventano un tema sempre più scottante dal punto di vista politico. Gli ambienti di sinistra, nella fattispecie il Partito

L’onda lunga del Sì alla «13a AVS» influenzerà anche le prossime votazioni federali?Leggi di più >