La torta di pane ticinese ha origini umili e non ce n’è una che assomigli all’altra. Tutti ne hanno la propria versione e ognuno la riporta a ricordi di infanzia o di feste paesane.

In collaborazione congutekueche.ch

Il destino dei ticinesi è legato a doppio filo al castagno, pianta tipica del sud delle Alpi che nel passato si è meritato l’appellativo di “albero del pane”. Sì, perché la castagna, fin dall’Alto Medioevo, era uno degli alimenti principali per la popolazione del Canton Ticino. Oggi come allora, la castagna rappresenta un alimento versatile che può essere riproposto in forma di farine, pane, paste, torte, marmellate o birre. Le castagne sono protagoniste di molte feste popolari nei villaggi ticinesi, alle quali partecipano sia turisti che residenti. Tra le più famose vi sono la sagra d’autunno di Ascona e la sagra della castagna della Valle di Muggio.

Tempo di preparazione: 1.5 ore + 1 notte di riposo
1. Tagliare il pane a cubetti e collocare in una ciotola. Togliere la polpa del baccello di vaniglia con un cucchiaio, mescolarla al latte in una casseruola e riscaldare. Versare il latte caldo sul pane e lasciare in ammollo per tutta la notte.
2. Il giorno seguente, separare il latte rimanente e rimuovere eventuali residui di vaniglia.
3. Aggiungere cannella, noce moscata, chiodi di garofano, pepe, sale, zucchero, cacao, frutta candita, mandorle e grappa al pane.
4. Sbriciolare gli amaretti e aggiungerli al pane.
5. Lavare il limone, grattugiarne metà della scorza e aggiungere al pane.
6. Tagliare il cioccolato in piccoli pezzi e aggiungere all'impasto del pane. Impastare e mescolare bene con le mani.
7. Ungere uno stampo con il burro e spolverare con la farina. Versare il composto di pane, cospargere di pinoli e infornare a 180° C per circa 1 ora.
8. Lasciare riposare la torta di pane e servire.

Ingredienti per 1 torta:
10 amaretti
100g zucchero di canna
300g pane raffermo
1c burro (per lo stampo)
30g cioccolato fondente
2 uova
1 goccio di grappa (a piacere)
30g cacao in polvere
100g mandorle macinate
1L latte
½c noce moscata grattugiata
1 pizzico chiodi di garofano in polvere
100g frutta candita (arancia, limone, a piacere)
0,5c pepe macinato
50g pinoli
1 pizzico di sale
1 baccello di vaniglia
1c cannella
scorza di limone (a piacere)

Foto Schneider/ guteKueche.ch

Torta di pane ticinese