Care lettrici, nel numero di novembre della Gazzetta Svizzera avevamo riferito in dettaglio della revisione AVS 21, il cui punto più importante è il graduale aumento dell’età pensionabile delle donne (ora chiamata età di riferimento) da 64 a 65 anni, in linea con l’età pensionabile degli uomini. Sulla base di articoli apparsi sui principali quotidiani, […]

Sehr geehrter Herr Pogliani Sehr geehrter Herr Engeler, Wir sind ein Ehepaar, das seit vielen Jahren in der Schweiz lebt, wo wir eine Rente aufgebaut haben. Vor kurzem sind wir nach Italien umgezogen. Als wir die Schweiz verließen, haben wir unsere Krankenversicherung gekündigt, da uns die Kosten für die medizinische Versorgung in Italien zu hoch

Italienischer Nationaler Gesundheitsdienst für Schweizer Rentner: Erhöhung der Mindestprämien.Leggi di più >

Cher Monsieur Pogliani, Cher Monsieur Engeler, Nous sommes un couple qui a vécu de nombreuses années en Suisse où nous avons accumulé notre pension. Nous avons récemment déménagé en Italie et, lorsque nous avons quitté la Suisse, nous avons résilié notre assurance maladie parce que le coût de l’extension en Italie des soins médicaux était

Service national de santé italien pour les bénéficiaires de pensions suisses : augmentation des primes minimales.Leggi di più >

Gentile avv. Pogliani, Gentile dr. Engeler, siamo una coppia che ha vissuto molti anni in Svizzera dove abbiamo maturato la nostra pensione. Ci siamo da poco trasferiti in Italia e, al momento di lasciare la Svizzera, abbiamo dato la disdetta alla nostra cassa malati perché il costo per estendere l’assistenza medica in Italia era per

Servizio sanitario nazionale italiano a pagamento per possessori di sola pensione svizzera: in arrivo aumenti del premio minimo.Leggi di più >

Gentile Signor Engeler, gentile avvocato Pogliani, Con grande interesse ho seguito negli anni la vostra rubrica previdenziale sulla Gazzetta Svizzera. Facendone il riassunto ho appreso che, per i beneficiari (anche cittadini svizzeri) fiscalmente residenti in Italia, che abbiano scelto di farsi accreditare le prestazioni previdenziali presso un conto bancario localizzato in territorio italiano (presso la

Tassazione del 2° e 3° pilastro in ItaliaLeggi di più >

Gentili signori Engeler e Pogliani, Vorrei porvi alcune domande alle quali potreste rispondere. Si tratta di quanto segue: Io e mia moglie (entrambi cittadini svizzeri) abbiamo intenzione di emigrare in Italia dopo il mio pensionamento anticipato all’età di 63 anni. Ho letto sulla vostra Gazzetta Svizzera che in Italia viene applicata un’imposta forfettaria del 5%

Trasferirsi in Italia da pensionati: fisco e assicurazione malattiaLeggi di più >

Cara lettrice, caro lettore online, la Gazzetta Svizzera vive anche nella versione online soprattutto grazie ai contributi di lettrici e lettori. Grazie quindi per il tuo contributo, te ne siamo molto grati. Clicca sul bottone “donazione” per effettuare un pagamento con carta di credito o paypal. Nel caso di un bonifico clicca qui per i

AHV-Reform 2021 – wichtige Neuigkeiten für die Frauen der Jahrgänge 1961-1969 (Artikel bis zum Schluss lesen)Leggi di più >

Cara lettrice, caro lettore online, la Gazzetta Svizzera vive anche nella versione online soprattutto grazie ai contributi di lettrici e lettori. Grazie quindi per il tuo contributo, te ne siamo molto grati. Clicca sul bottone “donazione” per effettuare un pagamento con carta di credito o paypal. Nel caso di un bonifico clicca qui per i

La riforma AVS 2021 – importante novità per le donne delle classi 1961-1969 (con una bella sorpresa nel penultimo paragrafo)Leggi di più >

Gentile avv. Pogliani Siamo una coppia (marito e moglie) che intende trasferirsi dalla Svizzera all’Italia. Attualmente percepisco una pensione d’invalidità dal primo pilastro, una pensione d’invalidità dalla BVG (2a + 2b) e una rendita d’invalidità dal terzo pilastro (3a). In un suo articolo sulla Gazzetta Svizzera ho letto che le pensioni percepite dall’AHV/IV come quelle

Fiscalità delle pensioni di invalidità svizzere in ItaliaLeggi di più >

Buongiorno signor Engeler,  Secondo la nuova legge finanziaria italiana, le pensioni sono pagate al tasso del 5% e sono soggette a ritenuta d’acconto. Nel caso di mio padre (residente in Italia), la pensione di invalidità (100%) viene trasferita da SUVA e da SwissLife su un conto bancario svizzero. Questo sistema funziona anche con la pensione

Tassazione di assicurazioni d’invalidità e patrimoni svizzeri in ItaliaLeggi di più >

Molto è stato scritto sulle pagine di Gazzetta Svizzera in tema di tassazione delle rendite da pensione svizzera percepite da soggetti residenti in Italia. Abbiamo sempre fatto una distinzione fondamentale tra rendite percepite in Svizzera (tramite accredito su conto svizzero) e rendite percepite in Italia (canalizzate su conto italiano direttamente dall’ente erogatore). Abbiamo sempre sostenuto

Novità: la legge italiana di bilancio 2023 fissa al 5% la tassazione di tutte le rendite AVS ed LPP ovunque percepiteLeggi di più >

Les pages de la Gazzetta Svizzera ont fait couler beaucoup d’encre au sujet de l’imposition des rentes de retraite suisses perçues par des résidents italiens. Nous avons toujours fait une distinction fondamentale entre les rentes perçues en Suisse (créditées sur un compte suisse) et les rentes perçues en Italie (versées directement sur un compte italien

Actualité : La loi de finances italienne 2023 fixe au 5% l’imposition de toutes les rentes AVS et LPP, quel que soit le lieu où elles sont perçues.Leggi di più >

In der Gazzetta Svizzera wurde oft über die Besteuerung von Schweizer Renten, die von in Italien ansässigen Personen bezogen werden, geschrieben. Wir machten immer einen grundsätzlichen Unterschied zwischen Renten, die in der Schweiz bezogen werden (auf einem Schweizer Konto gutgeschrieben werden) und Renten, die in Italien bezogen werden (die von der auszahlenden Einrichtung direkt auf

NEU: Das italienische Haushaltsgesetz 2023 legt die Besteuerung aller AHV- und BVG-Renten unabhängig vom Ort ihres Bezugs auf 5% festLeggi di più >

Much has been written in the pages of Gazzetta Svizzera about the taxation of Swiss pension annuities received by Italian residents. We have always made a fundamental distinction between annuities received in Switzerland (credited to a Swiss account) and annuities received in Italy (channelled to an Italian account directly by the paying institution). We have

News: Italian Budget Law 2023 sets the taxation of all OASI and OP pensions wherever they are received at 5%Leggi di più >

A seguito del nostro articolo “ANCORA: TASSAZIONE DELLA PREVIDENZA PROFESSIONALE SVIZZERA (2° PILASTRO LPP)”, pubblicato in Gazzetta Svizzera nell’edizione di settembre 2022, che riguardava la trattenuta alla fonte di un versamento del capitale 2° pilastro ad una connazionale residente in Italia,abbiamo ricevuto una comunicazione da parte del signor Valentino Rosselli del Dipartimento federale delle finanze,

Precisazioni del Dipartimento federale delle finanze in tema di tassazione del capitale 2° pilastroLeggi di più >